Lizzano in Belvedere (Bologna), 2 novembre 2016 – Tragedia durante una battuta di caccia. Un uomo di 63 anni è morto dopo essere caduto in un dirupo. Questa mattina, i carabinieri della Stazione di Lizzano in Belvedere, sono intervenuti in un’area boschiva situata a Monteacuto delle Alpi, dove un 63enne, nato a Camugnano, residente ad Alto Reno Terme, è deceduto a seguito delle ferite riportate a causa di una caduta all’interno di un dirupo profondissimo. L’uomo – che stava partecipando a una battuta di caccia al cinghiale insieme ad altri cacciatori – è precipitato per una sessantina di metri. La salma è stata trasportata al Dos di Bologna, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Fonte: Il Resto del Carlino