A Legnaro (Padova) in via I° maggio qualcuno sparge bocconi avvelenati per uccidere Animali. I casi accertati sono ormai molti: Cani e Gatti di casa uccisi o intossicati, oltre a Gatti spariti (presumibilmente andati a morire in posti isolati). Il tutto in un’area abbastanza ristretta del paese.

E’ evidente l’azione di qualche criminale che odia gli Animali. Disseminare veleni è un’azione vile, è vero e proprio terrorismo. E’ stata sporta denuncia alla Polizia Locale, ma non risulta finora che il sindaco abbia disposto la bonifica e il controllo della zona. Purtroppo, veleni terribili sono in vendita presso ogni supermercato, sotto forma di topicidi e lumachicidi.

Chiunque può acquistarli, e provocano la morte tra sofferenze atroci. CENTOPERCENTOANIMALISTI sta indagando e monitorando il quartiere. L’infame e vigliacco assassino deve solo sperare di non essere individuato dai nostri militanti. E’ importante l’attenzione e il contributo di tutti gli abitanti che amano gli Animali.

Nella notte tra il 27 e il 28 settembre, militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI hanno affisso in via I° Maggio un striscione di avvertimento per far capire al bastardo che semina veleno che da adesso in poi avrà puntati anche i nostri occhi, oltre a quelli dei poveri Gatti uccisi.

via I° maggio Legnaro (1) via I° maggio Legnaro (2)