Gli allevamenti di Lumache in Italia sono purtroppo in aumento, ma pochi lo sanno. A Cogliate (MB), piccolo paesino della Brianza, ne sta per essere inaugurato uno in via Minoretti nelle prossime settimane. Fino a pochi anni in Italia le Lumache venivano catturate nei campi, pratica tuttora attiva soprattutto nei paesi meno industrializzati del mondo per dopo essere esportate nei nei paesi ricchi.

Nella stragrande maggioranza dei casi, queste povere creature indifese arrivano vive al consumatore, successivamente per farle uscire dal guscio vengono bollite vive nell’acqua salata, la loro agonia finisce solo quando escono, quindi  morte. Già, bollite vive, una morte atroce per questi Animali, le urla di dolore non si sentono, quindi chi le cucina non si fa di sicuro problemi.

Chiediamo al Sindaco ci Cogliate di bloccare questo allevamento. Nella notte tra il 29 e 30 maggio, Militanti del Movimento Centopercentoanimalisti hanno affisso uno striscione sulla cancellata del Municipio di Cogliate, questa è la prima delle numerose proteste che seguiranno.

Il blitz 

Municipio Cogliate (1) Municipio Cogliate (2) Municipio Cogliate (3) Municipio Cogliate (4) Municipio Cogliate (5)

 

L’eleganza e la dolcezza di una Lumaca