Manifesteranno questa mattina, con un presidio davanti la prefettura di Rieti, i soci dell’Ambito territoriale di caccia Rieti 1 contro il provvedimento, emanato dalla Regione Lazio su indicazione del prefetto di Rieti, che vieta la caccia al cinghiale nelle zone colpite dal terremoto di Amatrice e Accumoli. Il decreto e’ arrivato alla vigilia dell’apertura della stagione della caccia, fissata per sabato 8 ottobre, suscitando molte polemiche tra le associazioni dei cacciatori.
Per approfondire

Fonte: meteoweb