“A Natale sono tutti più buoni”, è un luogo comune troppo spesso smentito dai fatti. Come nel caso dei Gatti di Colle S. Daniele ad Abano (Padova). Circa venti Mici vivono da mesi in una pacifica colonia felina, vicino alle mura del convento delle Suore Benedettine. Alcuni volontari si occupano di loro, portando cibo, piazzando casette e ripulendo sempre la zona. Un brutto mattino, i volontari hanno trovato il sito distrutto: sparite casette e ciotole, i Gatti dispersi nel bosco.

Belve umane ce ne sono tante, ma chi può essere così cattivo e vigliacco da compiere un vandalismo gratuito contro creature che non davano fastidio a nessuno? Secondo una delle volontarie, probabilmente è stato usato un furgoncino per asportare tutto il materiale. Sarebbe dunque un’azione programmata e organizzata, forse ordinata da “qualcuno” che non vuole apparire… i sospetti, a detta dei volontari, puntano sulle suore che in più di qualche occasione hanno dimostrato insofferenza nei confronti della colonia felina…

I militanti di CENTOPERCENTOANIMALISTI stanno raccogliendo prove certe per arrivare ai colpevoli, mandanti ed esecutori. Chi si è abbassato a compiere un’azione così vile, cominci pure a preoccuparsi.

Nella notte tra il 10 e 11 dicembre, militanti hanno affisso sul cancello del convento delle suore uno striscione con scritto “oggi lo striscione, domani il presidio, giù le mani dai mici!”… a buon “credente” poche parole…

 

Il blitz notturno al convento delle suore…

convento (1) convento (2) convento (3)

 

I Micioni della colonia…

micioni (1) micioni (2) micioni (3) micioni (4) micioni (5)
Video…