Sabato 13 febbraio  presidio storico organizzato da Centopercentoanimalisti contro la fiera della caccia e pesca di Vicenza.  A questo presidio possono partecipare tutti gli Animalisti, purché incazzati.

LEGGERE BENE LE NOSTRE REGOLE!

ASTENERSI 

1) pacifisti

2) moralisti

3) pupazzari

5) prime donne e showgirls di piazza da mercato

VIETATO

1) indossare costumi di peluche o maschere da carnevale

2) esporre cartelli ridicoli con slogan ridicoli

3) portare animali al seguito dato che i megafoni, cori dei manifestanti sono stressanti per i nostri amici pelosi

4) fare foto, sul posto solo un nostro militante può fotografe il presidio

5) mangiacadaveri, a Centopercentoanimalisti non interessa fare numero a tutti i costi, quindi questa categoria resti categoricamente a casa

6) incatenamenti farlocchi e altre cagate simili

7) portare fischietti o altro materiale da sagra paesana

ESIGIAMO

1) Animalisti incazzati di brutto

2) aste per bandiere rigide, possibilmente di legno dato che quelle di plastica si possono spezzare in caso di vento forte

3) anfibi (Vegan ovviamente) belli rigidi per spazzare l’eventuale  fango dalle suole, tenere pulita la zona destinata al presidio è doveroso

4) guanti in fibra, a febbraio fa molto freddo

5) abbigliamento rigorosamente di color nero, in questo modo nessuno può essere confuso per un altro…

6) sciarpe o bandane per ripararsi dal freddo